Unsupported Browser Detected: Dear user, the browser you’re currently using is not supported by this website. Please click here for more information about the browsers we support and how to obtain them.

Come creare un'unità di ripristino USB e utilizzarla per ripristinare Windows 8/8.1

Descrizione dell'argomento

Il presente articolo illustra come creare un'unità USB di ripristino e come utilizzarla per ripristinare Windows 8/8.1.

 

Configurazioni interessate

Questa condizione può verificarsi con i seguenti sistemi:
Tutti i laptop/tablet Lenovo in cui è preinstallato Windows 8.1
Alcuni laptop/tablet Lenovo in cui è preinstallato Windows 8.0

 

 

Soluzione

Se si verificano problemi con il PC, un'unità di ripristino USB può agevolarne la risoluzione, anche nel caso in cui sia impossibile avviare il PC.
È possibile che il computer in uso sia stato fornito con un'immagine di ripristino in dotazione, per l'aggiornamento o la reimpostazione del sistema. L'immagine di ripristino è archiviata in una partizione di ripristino dedicata ed è di dimensioni generalmente comprese tra 3 e 6 GB. Windows 8.1 include uno strumento incorporato per creare un'unità di ripristino USB. Windows informerà l'utente circa le dimensioni della partizione di ripristino, per cui sarà necessaria un'unità flash USB almeno delle stesse dimensioni.

Avviso

  • La creazione di un'unità di ripristino cancellerà tutto quanto è già stato memorizzato nell'unità flash USB. Usa un'unità flash USB vuota o assicurati di trasferire eventuali dati importanti dall'unità flash USB a un altro dispositivo di archiviazione prima di usarla per creare un'unità di ripristino USB.

Per creare un'unità di ripristino USB

  • Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Cerca.
  • Immetti unità di ripristino nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Crea un'unità di ripristino.

 È possibile che venga richiesto di immettere una password amministratore o di confermare la scelta effettuata.

  • Quando apri lo strumento per creare l'unità di ripristino, assicurati che la casella di controllo Copia la partizione di ripristino dal PC all'unità di ripristino sia selezionata e quindi tocca o fai clic su Avanti.

Nota

  • Se il PC non dispone di una partizione di ripristino, la casella di controllo è disattivata. L'unità di ripristino includerà solo gli strumenti di ripristino e un'immagine di avvio, ma non un'immagine di ripristino da usare per reinizializzare o reimpostare il PC.
  • Inserisci un'unità flash USB nel PC con dimensioni almeno uguali a quelle indicate sullo schermo
  • Tocca o fai clic sull'unità USB da usare per l'unità di ripristino e quindi tocca o fai clic su Avanti.
  • Tocca o fai clic su Crea.

L'immagine di ripristino e gli strumenti necessari per il ripristino verranno copiati nell'unità flash USB. In base al PC in uso e alle dimensioni dell'immagine di ripristino, quest'operazione potrebbe richiedere diversi minuti.

  • Al termine, esegui una delle operazioni seguenti:
    • Se vuoi mantenere la partizione di ripristino sul PC, tocca o fai clic su Fine.
    • Se vuoi rimuovere la partizione di ripristino dal PC e liberare spazio su disco, tocca o fai clic su Elimina partizione di ripristino. Al termine, tocca o fai clic su Elimina. Verrà liberato lo spazio su disco usato per memorizzare l'immagine di ripristino. Al termine, tocca o fai clic su Fine.
  • Rimuovi l'unità flash USB.

Questa è ora l'unità di ripristino di Windows 8.1 e sarà necessaria in caso di aggiornamento o reimpostazione del computer. Conservala in un luogo sicuro e non usarla per archiviare altri file o dati.

Per reinizializzare o reimpostare il PC:

Nel caso in cui si verifichino problemi al PC, puoi provare a reinizializzarlo o reimpostarlo. La reinizializzazione del PC reinstalla Windows conservando i file e le impostazioni personali. Inoltre, mantiene inalterate le app fornite con il PC e le app che hai scaricato dal Windows Store. La reimpostazione del PC invece, oltre a reinstallare Windows, cancella anche i file, le impostazioni e le app - ad eccezione di quelle fornite in dotazione con il PC.
Si consiglia vivamente di eseguire un backup di tutti i dati sia in caso di reinizializzazione che di reimpostazione.
Se ti risulta impossibile avviare Windows 8.1, puoi avviare il PC utilizzando un'unità di ripristino USB: attiva il layout da tastiera, seleziona Risoluzione dei problemi, poi seleziona "Reinizializza il PC" o "Reimposta il PC"; quindi, segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Per i dispositivi Windows privi di tastiera, quali Miix 2 8, premi Volume Su+accensione, seleziona Menu avvio, dispositivo UEFI e attendi che il PC venga avviato dall'unità di ripristino.

A questo punto puoi scegliere "Reinizializza il PC" o "Reimposta il PC" in Windows 8.1:

  • Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Impostazioni quindi tocca Modifica impostazioni PC.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso, fai clic su Impostazioni e poi su Modifica impostazioni PC.
  • Tocca o fai clic su Aggiorna e ripristina e poi su Ripristino.
  • Se desideri reimpostare il PC, in Rimuovi tutto e reinstalla Windows tocca o fai clic su Per iniziare.
  • Se desideri reinizializzare il PC, in Reinizializza il PC conservando i tuoi file tocca o fai clic su Per iniziare.
  • Segui le istruzioni sullo schermo.

 


  • Alias ID: IG20140114-001
  • Document ID: HT080887
  • Last Updated :02 Apr 2015
  • © 2015 Lenovo