Unsupported Browser Detected: Dear user, the browser you’re currently using is not supported by this website. Please click here for more information about the browsers we support and how to obtain them.

Come utilizzare la partizione di servizio pre-avvio per ripristinare il software

Il seguente articolo descrive le funzioni e l'utilizzo del meccanismo di ripristino software contenuto nel disco rigido:

Pulsante ThinkPad
Pulsante Access IBM Nota. Per accedere alla partizione di servizio premi il pulsante Access ThinkPad (accedi a ThinkPad) o Access IBM (accedi a IBM) durante l'avvio.
  • ThinkPad G40, G41
  • ThinkPad R40, R40e, R50, R50e, R50p, R51, R51e, R52, R60, R60e, R61
  • ThinkPad T20, T21, T22, T23, T30, T40, T40p, T41, T41p, T42, T42p, T43, T43p, T60, T60p, T61
  • ThinkPad X30, X31, X32, X40, X41, X41 Tablet, X60, X60s, X60 Tablet
    Nota. Le istruzioni riportate di seguito non si applicano a questi sistemi ThinkPad.

Questa nuova forma di ripristino consente all'utente di ripristinare il sistema operativo e il software precaricati sulla macchina, riportandoli alla condizione originale impostata in fabbrica. Ciò può essere utile se la macchina sta avendo problemi che non possono essere risolti con altri mezzi (ovvero errori software irreversibili). Poiché la partizione di ripristino è l'unico mezzo di ripristino in dotazione con la macchina, si sconsiglia di rimuovere i dati al suo interno o di eliminarla del tutto per recuperare spazio aggiuntivo sul disco rigido. Nella remota possibilità che il disco rigido smetta di funzionare, è possibile ottenere un disco sostitutivo e un CD con l'immagine di ripristino precaricata contattando il centro di assistenza.

Prima di eseguire un ripristino software, Lenovo consiglia di riportare il sistema alla configurazione originale di fabbrica, eliminando tutto l'hardware aggiunto al sistema.

Quando il sistema viene avviato per la prima volta, viene visualizzato il seguente messaggio su uno schermo vuoto:

To Start the Product Recovery program, press F11 (per avviare il programma di ripristino del prodotto, premi F11)

Il messaggio rimane sullo schermo per circa 2 secondi e viene visualizzato ogni volta che la macchina viene avviata da spenta. Se si preme il tasto F11 durante la visualizzazione del messaggio, il sistema accede alla partizione di servizio.

Nota.
Se si utilizza un sistema di tipo "Choose and Recover" con Microsoft Windows 2000/Microsoft Windows NT 4.0, prima della schermata principale delle utility di ripristino, ne verrà visualizzata un'altra. Le macchine con un unico sistema operativo precaricato visualizzeranno una sola opzione di ripristino del sistema operativo.

Windows 2000: Recover Windows 2000, or change your
operating system to Windows 2000

Windows NT 4.0: Recover Windows NT 4.0, or change your
operating system to Windows NT 4.0

La selezione precedente non si applica a tutti i sistemi.

Nel menu principale, verrà visualizzato qualcosa di molto simile alle tre opzioni seguenti.

Nota. Alcune opzioni di menu non sono disponibili su determinati sistemi.

Main menu
Full recovery: Reformat your hard disk and
install Windows ME, device drivers,
and preinstalled applications
Partial recovery: Reformat your hard disk
and install Windows ME
and all device drivers.
System utilities: View the system utilities menu.

Se scegli un ripristino completo o parziale, dovrai confermare che desideri ripristinare il software precaricato e procedere. Se confermi, L'INTERO DISCO RIGIDO VERRÀ FORMATTATO. TUTTI I DATI UTENTE ANDRANNO PERSI e il sistema sarà riportato alla condizione originale impostata in fabbrica.

Un'ulteriore funzionalità non documentata aggiunta all'interfaccia utente riguarda la possibilità di accedere direttamente a un prompt DOS. Premendo F3 (non esiste un prompt per questo) si esce dalla utility di ripristino e si accede a un prompt DOS. Premendo Esc si riavvia il sistema.

Se invece scegli "System utilities" (utility di sistema), apparirà un menu simile a questo.

System utilities
Run diagnostics: Run diagnostics on your
computer hardware.
Create a diagnostic diskette: Create a startable
diagnostic diskette.
System Information: Display information about
your computer configuration.
Create a Recovery Repair diskette: Create a
startable diskette to restore access
to the IBM Product Recovery
program on the hard disk.

La schermata delle utility ti permette di creare un dischetto di riparazione d'emergenza, che potrà essere utilizzato per ripristinare i dati di avvio master. Questa opzione consente di creare proattivamente un dischetto che potrà essere utilizzato in caso di alterazione dei dati di avvio master e di scomparsa del prompt F11 all'avvio. Lenovo include, inoltre, una utility basata su DOS nella directory C:\IBMTOOLS denominata RRDISK.BAT che serve allo stesso scopo. Se esegui questa funzione, verrà visualizzato il seguente messaggio:

Use this utility to create a Recovery Repair diskette. If the
message "To start the IBM Product Recovery program, press F11"
is not displayed when you start your computer, you might be able
to restore access to the IBM Product Recovery program on the hard
drive by using this diskette. (Usa questa utility per creare un dischetto di riparazione di ripristino. Se all'avvio del computer non viene visualizzato il messaggio "Per avviare il programma IBM Product Recovery premi F11", potrai ripristinare l'accesso al programma IBM Product Recovery sul disco rigido adoperando questo dischetto.)

To create a Recovery Repair diskette, insert a blank diskette into
diskette drive A, and press any key. (Per creare un dischetto di riparazione di ripristino, inserisci un dischetto vuoto nell'unità A e premi un tasto qualsiasi.)

Dopo che avrai inserito il dischetto e premuto un tasto, LOADDSKF.EXE creerà un dischetto dal file RRDISK.DSK. Verrà poi visualizzato il seguente messaggio:

The diskette has been created. Label the diskette "Recovery
Repair diskette," and store it in a safe place. (Il dischetto è stato creato. Denominalo "Dischetto di riparazione di ripristino" e conservalo in un luogo sicuro.)

To run the Recovery Repair diskette, insert it into diskette
drive A, and restart the computer. (Per eseguire il dischetto di riparazione di ripristino, inseriscilo nell'unità A e riavvia il computer.)

Verrà visualizzata l'interfaccia utente di ripristino.

Dopo l'avvio dal dischetto, verrà visualizzato il seguente messaggio:

This diskette will attempt to restore access to the IBM Product
Recovery program on the hard disk. (Il dischetto tenterà di accedere al programma IBM Product Recovery sul disco rigido.)

Press any key to continue. (Premi un tasto per continuare.)

Dopo che avrai premuto un tasto, Autoexec eseguirà "a:\bmgr.exe /Fboot.bin /Mbgr%CC%.scr /s" con CC come codice Paese. Se il programma viene eseguito correttamente, apparirà il seguente messaggio:

Access to the IBM Product Recovery program has been
restored. Remove the diskette from the drive, and press
Ctrl+Alt+Delete to restart the computer. (È stato ripristinato l'accesso al programma IBM Product Recovery. Rimuovi il dischetto dall'unità e premi Ctrl+Alt+Canc per riavviare il computer.)

Se l'esecuzione del programma ha avuto esito negativo (l'utente ha eliminato la partizione con l'etichetta IBM_SERVICE), verrà visualizzato il seguente messaggio:

The IBM Product Recovery program could not be found on
your hard drive. (Impossibile trovare il programma IBM Product Recovery sul disco rigido.) Contact the IBM Personal Systems IBM Support Center
for information about obtaining and IBM Product Recovery CD
for your computer. (Contatta il centro di supporto IBM per IBM Personal Systems per informazioni su come ottenere un CD IBM Product Recovery per il tuo computer.)

Un altro elemento interessante presente su questo dischetto è il file MENUcc.SCR o BMGR.SCR. Questo file contiene le righe:

<PROMPT1=To Start the IBM Product Recovery program, press F11>
<Wait=40>
<KEY1=F11>

Ciò può essere utile per nascondere il messaggio "To Start the Product Recovery program, press F11" (Per avviare il programma Product Recovery, premi F11) all'utente finale. Si potrebbe sostituire il prompt con uno spazio o un punto o modificare il valore di wait= affinché l'attesa sia molto breve e non sia possibile leggere il messaggio o premere il tasto. Regole per questi valori:

  • Il primo campo corrisponde al testo del messaggio che viene visualizzato prima che il gestore di avvio passi il controllo alla partizione attiva. L'unica opzione supportata dal gestore di avvio è l'avvio di una partizione dotata di un'etichetta di volume di "IBM_SERVICE". Il testo può contenere un numero di caratteri compreso tra 1 e 94.
  • Il secondo campo corrisponde al numero di segni di spunta (18,2 segni di spunta/secondo) visualizzati dal messaggio prima dell'avvio della partizione attiva. Il campo deve contenere un numero di caratteri compreso tra 1 e 255.
  • Il terzo campo corrisponde al nome del tasto F da premere che determina l'avvio della partizione di servizio. Sono supportati i tasti F da 1 a 12.

Il testo di un file MENUcc.SCR o BMGR.SCR valido è riportato sopra. Tutti gli spazi successivi a “<PROMPT=" sono significativi.


  • Alias ID: MIGR-4UFUYK
  • Document ID: HT035517
  • Last Updated :25 Jun 2015
  • © 2015 Lenovo